Buon viaggio

image

Ultimo giorno di vacanza. Per me.
Da domani al lavoro.
Per voi, 2 settimane ancora di vacanza da trascorrere con papà.
Le previsioni meteo fanno schifo, come tante altre volte quest’estate
…mi auguro per voi che si sbaglino di molto.
Mi dispiacerebbe che voi non poteste godere di mare, gite e passeggiate come abbiamo potuto fare noi tre.
E poi 15 giorni in casa con due bimbi di 3 anni sono una dura prova per chiunque…

Oggi andiamo al mare, poi  ad un compleanno.
Ieri sera altro compleanno di un vostro super amico.
Avete rivisto tutti i vostri amici della scuolina, che non vedevate da alcune settimane.
E che in parte non rivedrete piu quotidianamente alla materna.
Ma che troveremo il modo di vedere comunque spesso, perché gli amici sono amici e non si perdono solo perché cambia la scuola.
Lo stesso  ovviamente vale per i genitori degli amici, ormai anche loro tanto legati e tanto affiatati.

E così, fra i vostri grandi cambiamenti di quest’anno, che sono stati davvero tanti ed importanti, le vostre nuove paure che tutti i giorni vi impegnate a cacciar via, il bisogno di un contatto fisico rassicurante e di una coccola incoraggiante, un livido di qua, un bernoccolo di là…fra questo e mille  altre cose, sensazioni, pensieri, parole, riflessioni, paure, piaceri, risate, capriole, risotti, cappelletti, parapao (pesce), peter pan (fusilli), gongole e piada, libri e canzoni, abbracciando mamma, papà, bubu, mimmi, cookie e miele, ogni notte entrate nei vostri sogni e ogni mattina riaprite quegli occhietti furbetti e brillanti che cercano nuove avventure e nuove cose da imparare.

Non smettete mai di voler imparare.
Non pensiate mai di sapere tutto.
Non crediate mai di essere arrivati.
Quegli occhi, quello sbriluccichio lì dentro, quel cervello sempre attento e sempre in movimento….non lasciateli mai.
Sono il vostro motore, la vostra benzina, la vostra carrozzeria.
Sono tutto. Siete VOI.

Annusate, guardate, pensate, chiedete, ragionate, leggete, osservate, cadete, ripartite.
Fate tutto.

Sbattete il naso, riflettete, fate il vostro fagotto di conoscenza in più acquisita da quell’esperienza.
E poi ripartite.
Non fermatevi mai.
Come fate ora, sempre in movimento, sempre al 100%.
Ma ogni tanto rallentate, godete di ciò che avete, respirate. Sorridete. Vivete.
Sempre in movimento anche su questo, nel far tesoro di tutto, nel saper apprezzare tutto.
Fermarsi per muoversi meglio.
Per muoversi poi più leggeri ma più ricchi.
Ricchi di emozioni, ricchi di profumi, ricchi di immagini, ricchi di noi, ricchi di voi.

Buone vacanze, amori miei.
Buone ferie, amore mio.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in vita coi gemelli e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...